BP PRIME RECENSIONE E OPINIONI

929

Le opinioni e la recensione di BP Prime, dove potrai valutare affidabilità, condizioni e sicurezza del broker cfd

BP Prime nasce nel 2013 come Black Pearl Securities limited è un broker forex britannico che offre ai trader opzioni valide per il trading online di prodotti CFD su forex, materie prime e criptovalute.

Andiamo a vedere nel dettaglio quali tipi di conto, condizioni di trading, affidabilità e sicurezza del broker attraverso la nostra recensione di BP Prime!

BP Prime  regolamentazione e sicurezza

BP Prime è parte del gruppo Black Pearl Securities Limited, società regolamentata ed autorizzata da una delle entità più autorevoli al mondo, la Financial Commission Autorithy (FCA) del Regno Unito. La società è proprietaria anche un altro broker di trading online, BlackPearlFX.

La licenza FCA significa affidabilità, sicurezza dei fondi e conformità dati i requisiti molto severi. Cosa da sottolineare per i broker regolati FCA, in caso di insolvenza da parte del broker, i trader avranno diritto fino a 50.000 sterline per compensazione. Ciò è dovuto al fatto che tutti i broker regolamentati nel Regno Unito devono essere membri del Financial Services Compensation Scheme (FSCS).

Altra fonte di sicurezza viene dopo la regolamentazione ESMA, essendo un broker appartenente al range dell’ente europeo, BP Prime garantisce la protezione da saldo negativo, negative balance protection, ai propri clienti ed i fondi saranno depositati in conti segregati.

Piattaforme di trading e strumenti finanziari

L’unica piattaforma messa a disposizione dal broker cfd BP Prime è la conosciutissima MetaTrader 4 (MT4),

La ragione di questo scelta da parte del broker è che la MT4 ha un’interfaccia molto intuitiva, grafici di alto livello, ottimi strumenti di analisi e supporta un’ampia gamma di strategie automatizzate, meglio conosciute come Expert Advisors (EA), che permettono di attuare strategie con trading automatico.

Gli strumenti finanziari messi a disposizione da BP Prime sono oltre 50 coppie forex e CFD su criptovalute e materie prime, con spread bassi come ad esempio lo spread sull’oro che parte da solo 0.17 pips!

Deposito minimo e Leva finanziaria

Aprire un conto di trading con BP Prime richiede un deposito minimo di 100 sterline, dollari USA o Euro, alla portata di qualsiasi trader.. Inoltre, i clienti di questo broker forex avranno a disposizione una leva finanziaria massima 1:30 per i trader retail o fino a 1: 100, nel caso in cui rientrano nella classificazione di operatori professionali. Si tratta di livelli di leva finanziaria ragionevoli, conformi alle normative applicabili nell’ambito del trading di CFD con margine.

Leva finanziaria ridotta dopo che l’Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati (ESMA) ha introdotto un tetto di leva dell’1: 30 per quanto riguarda i clienti al dettaglio nell’Agosto del 2018.

BP Prime Tipi di conto e condizioni di trading

I tipi di conto offerti da BP Prime per i propri traders sono 3:

Come si può vedere dal sito hanno spread bassi a partire da 1.4 pips du EURUSD fino a scende a 0.1 più una commissione pin base al volume utilizzato.

La differenza principale tra i tipi di conto è l’esecuzione, dato che il broker offre i primi due conti con esecuzione STP, mentre il conto Prime ha esecuzione ECN.

Su tutti i tipi di conto sono attuabili strategie di trading a breve termine come scalping ed hedging, ma anche trading automatico e altre tecniche classiche di trading come operazioni multiday.

Conto demo e formazione

E’ possibile creare un conto demo gratuito semplicemente dal sito web del broker e scaricando la piattaforma di trading, il conto demo avrà durata di 30 giorni ed avrà capitale in base alle proprie esigenze, chiamando il supporto clienti via chat.

Conto demo gratuito Metatrader 4 Fonte: Bp Prime

Cosa molto importante per chi ha voglia di usufruire dei corsi di trading e dei seminari offerti dal broker cfd, senza il rischio di perdere il proprio capitale e testare tutte le strategie di trading insegnate dai loro esperti.

Oltra al buon programma formativo BP Prime effettua una analisi giornaliera sul mercato ben strutturata per poter avere un idea generale prima di operare sulla piattaforma di trading i propri strumenti finanziari preferiti.

Conclusione

BP Prime è un broker forex con sede nel Regno Unito concesso in licenza dal FCA, che, ovviamente, è il suo più grande vantaggio. Inoltre, supporta la piattaforma MT4 leader del settore e promette l’esecuzione STP a tutti i suoi clienti.

Per quanto riguarda le condizioni di trading di BP Prime, appaiono abbastanza buone – l’investimento minimo richiesto non è elevato, e i livelli di leva finanziaria forniti sono ragionevoli e conformi alla legge. Gli spread sui conti standard sono un po ‘alti, ma se sei disposto a investire di più, i costi di trading saranno significativamente inferiori.

Tuttavia, la cosa più importante di BP Prime è che il broker è regolamentato nel Regno Unito, il che significa che è conforme a una serie di requisiti stradali: sull’adeguatezza del capitale minimo, segregazioni sui conti dei clienti, reporting delle transazioni, protezione del saldo negativo e compensazione copertura, tra le altre cose. Se BP Prime o qualsiasi altro broker cfd con licenza FCA non soddisfacesse questi requisiti, le multe possono essere piuttosto salate.

Se BP prime non ti soddisfa visita la web www.confrontobroker.it dove potrai trovare i migliori broker forex ed i migliori broker azioni sulla piazza!