Azione della settimana Lufthansa AG

302

Rubrica a cura di Asset Players con notizie, fair value e giudizio degli analisti riguardo i titoli azionari scelti dal team, parliamo di azioni Lufthansa.

  • Profit warning appena dichiarato
  • Stime riviste al ribasso dal gruppo
  • Alta competenza nel low cost Europeo

Prima di poter decidere se investire sulle azioni di Lufthansa AG vediamo prima di cosa si occupa l’azienda:

Deutsche Lufthansa AG detiene hub nei maggiori aeroporti, compagnie aeree point-to-point e compagnie di servizi aeronautici. Ha quattro segmenti di business: gruppo di compagnie aeree di linea (circa tre quarti delle entrate totali); la logistica; manutenzione, riparazione e revisione ed infine ristorazione.

L’azienda offre rotte a corto e lungo raggio e ha istituito un multihub per offrire orari di volo completi. La divisione logistica si concentra sul commercio aereo-aeroporto-aeroporto. Trasporta merci standard ed espresse, insieme a prodotti più specializzati e di valore. I servizi MRO tendono ad aeromobili civili e commerciali, con operazioni tecniche localizzate in tutto il mondo. L’Europa rappresenta circa la metà delle entrate totali, ma l’azienda raggiunge diverse regioni del mondo.

Lufthansa stock chart Source: Google

Se non sai già come investire in azioni scopri la nostra guida!

Comprare le azioni di Lufthansa è un buon investimento?

Tra le varie compagnie aeree lowcost è la compagnia che ha lanciato per prima un profit warning, annunciando abbassamento dei margini e delle vendite di 1 punto percentuale, deludendo quindi le stime degli analisti di Credit Suisse, causando un calo del titolo di borsa di oltre il 10%. calo proseguito nella giornata di oggi per un altro 3%.

L’alta competenza, soprattutto con i voli a corto raggio, è stata determinante nei risultati e può scatenare una reazione a catena sugli altri titoli delle aerolinee low cost, come Ryanair ed Easyjet.

Il 2019 dove si preannunciava una sfida per le compagnie aeree per via dei crescenti prezzi del petrolio, ora si ritrova con la crisi dello stretto di Hormuz, che può incidere e molto sul greggio ed anche la spietata concorrenza europea del low cost.

Lufthansa quindi ha un giudizio di SELL secondo il team di Asset Players, anche se il fair value si situa sui 16€ per azione, la compagnia rischia di dover rivedere le proprie stime nei prossimi mesi, se il periodo estivo (dove le compagnie aeree producono di più) sarà negativo ed anche se il petrolio inizia ad avere tanta volatilità.

Scopri il miglior broker per tradare azioni Deutsche Lufthansa AG su www.confrontobroker.it